Gli alpaca sono una specie originaria del Sudamerica, e vengono allevati in Peru da oltre 4000 anni sulla cordogliera delle Ande. La lana ottenuta dalla tosatura degli alpaca è molto particolare. Gli alpaca vivono in territori dove l’escursione termica è elevatissima, si passa da temperature molto calde durante il giorno, a temperature gelide di notte; la differenza di temperatura tra giorno e notte si aggira attorno ai 35°C.

È proprio per sopravvivere in queste condizioni, che il manto di un alpaca possiede una fibra speciale che gli permette di regolare la temperatura del suo corpo. I vestiti prodotti con lana di alpaca mantengono la stessa caratteristica.

Altri vantaggi della lana di alpaca rispetto alla tradizionale lana di pecora sono:

  • L’assenza di lanolina all’interno della lana di alpaca, il che la rende ipoallergenica.
  • Trattiene il calore meglio della lana di pecora.
  • È naturalmente idrorepellente.
  • È più leggera e morbida della lana di pecora.

La lana di alpaca è stata utilizzata sin dagli albori degli allevamenti in Peru per creare vestiti adatti alle condizioni termiche della zona, e tutt’ora i pastori peruviani continuano ad allevare gli alpaca sulle Ande e a venderne la lana per sostentarsi.

Tutte queste caratteristiche rendono la lana di alpaca molto versatile, ci puoi fare veramente di tutto! Dagli accessori come cappelli, sciarpe, calze, a capi più impegnativi come pantaloni, camicie, maglioni e giacche. L’unico limite alla lavorazione della lana di questi magnifici animali è dato dalla vostra fantasia.

Esistono 22 colorazioni naturali della lana di alpaca, ma qualora non ti dovessero bastare, ovviamente esistono anche le varie tinture, le possibilità sono davvero illimitate.

La lana di alpaca è considerata una lana pregiata grazie alla sua versatilità e alle sue numerose qualità, oltretutto gli alpaca sono anche animali piuttosto semplici da allevare, visto che sono molto docili e tranquilli, e non hanno bisogni particolari.

Lana di alpaca essiccato

Alpaca in Toscana

Condividi: